Vai al contenuto principale
Logo

Esperienze, itinerari, modelli
per un'agricoltura sostenibile ad Alghero

#Incontri

Itinerari di sviluppo agricolo dal punto di vista delle associazioni di categoria

Confronto con le Associazioni Coldiretti, CIA e Confagricoltura

Le aziende agricole si trovano oggi ad affrontare sfide sempre più impegnative: normative sempre più complesse e restrittive, mercato comandato dalla grande distribuzione, sistemi di coltivazione controllati dalle multinazionali, enormi costi derivanti dal lavoratore a carico, danni derivanti dalla fauna selvatica.

Oggi come non mai è di fondamentale importanza che gli agricoltori vengano guidati e formati su percorsi di sviluppo strutturati, con progettualità che tengano conto dei molteplici aspetti necessari a garantire un futuro ad un comparto così importante.

Questo acquisisce ancora più importanza in un territorio come quello della Nurra, dove ci sono migliaia di ettari di terreno agricolo improduttivo, pur essendo servito da fondamentali infrastrutture come le strade di penetrazione agraria, officine e consorzi e l’acqua per l’irrigazione.

Le associazioni di categoria paiono oggi sottoutilizzate rispetto al loro potenziale, gli agricoltori usano tali strutture più che altro per la risoluzione a posteriori di problemi o per la contabilità agricola.

Quali sono dunque le prospettive nei piani delle associazioni di categoria, con particolare riferimento al territorio della Nurra? E’ possibile lavorare su una visione strategica condivisa tra le associazioni, con percorsi coordinati e strutturati di rilancio dell’agricoltura? E ancora come è possibile aiutare le aziende a sviluppare forme di aggregazione per migliorare il processo produttivo e creare nuove opportunità di mercato? ­­­­­­­­­­­

Di questo e di alcuni temi che oggi hanno acquisito particolare importanza, quali:

  • . Canali preferenziali per assegnare terreni incolti agli agricoltori
  • . Attenzione ai coltivatori diretti e le aziende agricole di piccola dimensione:
  • . Formazione e informazione: ­ indirizzi colturali ­ Informare l'agricoltore su possibili: agevolazioni, contributi, formazione, rappresentanza,  ­ organizzare convegni su nuove colture, gestione aziendale, nuove cultivar, sbocchi di mercato;
  • . Raccolta sul territorio delle problematiche che la categoria evidenzia in modo da affrontarle a livello nazionale, o con i ministeri competenti;
  • . Proposta di semplificazione normativa e non solo contrattazione a posteriori;
  • . Costi derivanti dal lavoratore a carico

Programma

saluti autorità

Comitato Zonale Nurra
Introduzione

Battista Cualbu
Intervento | Presidente Regionale Coldiretti

Giovanni Maria Canu
Intervento | Presidente Provinciale CIA - Confederazione italiana Agricoltori

Mario Puggioni
Intervento | Presidente sezione economica Confagricoltura Sassari

Daniela Nieddu
Intervento | Presidente Regionale AGIA - Associazione Giovani Imprenditori Agricoli

Dibattito 

Comitato Zonale Nurra
Moderazione

Itinerari di sviluppo agricolo dal punto di vista delle associazioni di categoria

il 12 novembre  dalle 17.00

A cura di: Comitato Zonale Nurra

Dove

Maristella

Sala del Circolo Sociale | via dei Platani | Maristella - Alghero

  • Logo
  • Logo
  • Logo
  • Logo
  • Società Umanitaria